12.1.08

[RECE] Io Sono Leggenda


Mi ci aveva quasi fatto credere.
Per un buon 70% della pellicola, il film di Francis Lawrence (già regista di "Constantine") è sorprendentemente non malvagio.
Bella la messa in scena, angosciante l'atmosfera, bravo Will Smith, non troppo tradito lo spirito del capolavoro di Matheson da cui il film è tratto.
Poi, nel restante 30%, viene buttato via tutto.
Regia, sceneggiatori e produzione decidono di accanirsi sul romanzo di Matheson e di violentarlo, travisandone il senso (rendendo il titolo del film assolutamente ingiustificato) e perdendo, oltretutto, anche le coordinate basilari di un onesto film di intrattenimento. In poche parole, un finale talmente brutto, raffazzonato, senza senso e privo di qualsiasi mordente da trasformare tutto il film in una operazione fallimentare da dimenticare quanto prima.
Se potete, evitatelo.
Se proprio non potete, andatevene via dalla sala prima del finale.